IX Raduno Nazionale

Rimini, 1 - 2 - 3 - 4 maggio 1997

Il nono Raduno, organizzato a Rimini, (1 - 4 maggio 1997, l'anno del bicentenario del Tricolore), è ricordato come il più numeroso (fino a quel momento), il più vivace, il più gioioso. Esso segna una data importante per l'intera ANC, che, negli ultimi tre anni di vita, ha aumentato i suoi iscritti da 150.000 a 185.000, con la sempre crescente partecipazione delle 20.000 Benemerite, in questo raduno bene rappresentate. Sfilano per quasi tre ore, dinanzi al Ministro della Difesa, On. Andreatta, circa 60.000 Radunisti, polverizzando ogni precedente record di afflusso. Sono presenti, tra gli altri, una moltitudine di stranieri soggiornanti nella bella città.

Con i Carabinieri di ogni età sfilano le Autorità locali al seguito dei loro Gonfaloni, a conferma della nostra base spirituale nel cuore della gente e dei suoi Rappresentanti.

Diventano ormai consueti i Concerti della Banda dell'Arma (uno a Rimini ed uno a Riccione), i convegni di studio, una mostra storica e i concorsi letterari. All'insegna dell'orgoglio, della gioia, si conclude una kermesse ricca di sensazioni forti, di colori, di suoni, di voci.

Product added to wishlist
Product added to compare.

iqitcookielaw - module, put here your own cookie law text