Raduno ANC

VI Raduno Nazionale

Milano, 10 - 11 - 12 maggio 1986
VI Raduno Nazionale - Milano Il sesto Raduno (10-12 maggio 1986) ha luogo nella suggestiva Piazza Duomo di Milano, nobile città «che tanta parte ha segnato nella storia della Patria, dai primordi del Risorgimento all'Unità d'Italia ed agli eventi gloriosi della Liberazione».

Si vuole celebrare il primo centenario della fondazione della Sezione del capoluogo lombardo, rievocando quel 1° marzo 1886 che vide l'istituzione di un'Associazione di Mutuo Soccorso tra congedati e pensionati dei Carabinieri Reali.

Un raduno all'insegna dell'orgoglio e denso di significati, che si articola in numerose manifestazioni (onori ai Caduti con deposizione di corone ai monumenti della città, mostra iconografica e documentaria «Carabinieri- Cent'anni a Milano», Concerto della Banda dell'Arma, Carosello equestre).

Alla sfilata partecipano, le Bandiere delle 1389 Sezioni italiane dell'Associazione (che conta ormai 116.845 tesserati) e delle 11 Sezioni costituite all'Estero.

Presenzia alla cerimonia il Presidente della Repubblica, On. Francesco Cossiga, accompagnato dal Sottosegretario alla Difesa, On. Olcese, da Senatori e Deputati, dai Capi di S.M. delle Forze Armate, da altre Autorità.

I Radunisti - tra i quali ben 5 Carabinieri insigniti di Medaglia d'Oro al V. M. - raggiungono la cifra record di oltre 35.000 presenze. Numerosissimi i Carabinieri ausiliari in congedo, che assommano giovanile entusiasmo alla gioia e all'orgoglio dei veterani.

A conferma di questi sentimenti, nello stesso anno 1986, il 15 novembre, viene organizzato a Roma il 1° Raduno Nazionale dei Carabinieri ausiliari in congedo.

Affluiscono presso la Scuola Allievi di Roma, da tutte le Regioni, i giovani che hanno prestato servizio nell'Arma espletando gli obblighi militari sanciti dalla nostra Costituzione.

Sono accompagnati da molti loro familiari, e si incontrano con i tanti veterani, fusi in un solo spirito, tutti con lo stesso orgoglio di essere Carabinieri. È uno spettacolo, un tripudio di bandiere, di sentimenti patriottici.
 
Chiudi

Informativa Cookie


Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare l'esperienza di navigazione e fornire un servizio in linea con le preferenze utente.

Per non ricevere i cookie è sufficiente modificare le impostazioni del proprio browser (alcuni servizi non funzioneranno correttamente). Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, si acconsente a ricevere tutti i cookie del portale web www.assocarabinieri.it