Raduno ANC

VII Raduno Nazionale

Firenze, 14 - 15 - 16 - 17 aprile 1994
VII Raduno Nazionale - Firenze Il settimo Raduno, tenuto a Firenze (14-17 aprile 1994), costituisce una tappa importante della storia dei Raduni dell'ANC.

Esso infatti, forse per la prima volta, ha luogo come manifestazione primaria, non necessariamente connessa a ricorrenze militari, con una maggiore proiezione verso la società civile e le autorità locali (sfilano Sindaci e Gonfaloni dei Comuni toscani) con un corollario di manifestazioni collaterali a Montecatini e a Fiesole, come l'iniziativa del restauro a cura dell'ANC di due monumenti di Firenze, esibizione di cinofili e paracadutisti, una mostra («I Carabinieri nella guerra di liberazione»), un premio letterario a carattere nazionale, un torneo tennistico, un convegno sulla sicurezza, concerti della Banda dell'Arma, onori ai tre Martiri di Fiesole (La Rocca, Marandola e Sbarretti).

In tal modo, storia, cultura, impegno civile, sport costituiscono momenti di aggregazione, di confronto, di incontro che coinvolgono i radunisti, i loro familiari, i cittadini e le autorità di Firenze e gli stessi turisti che affollano numerosi la bella città d'arte.

Gli oltre 35 mila partecipanti al Raduno, subito definito bagnato e fortunato per una pioggia insistente, sfilano fieri lungo i viali delle Cascine, dinanzi al Presidente della Repubblica, On .Luigi. Scalfaro, presente sulla tribuna d'onore assieme al Ministro della Difesa.
 
Chiudi

Informativa Cookie


Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare l'esperienza di navigazione e fornire un servizio in linea con le preferenze utente.

Per non ricevere i cookie è sufficiente modificare le impostazioni del proprio browser (alcuni servizi non funzioneranno correttamente). Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, si acconsente a ricevere tutti i cookie del portale web www.assocarabinieri.it