L'Ambasciatore Ten. Stefano Pontecorvo, Alto Rappresentante Civile della NATO in Afghanistan, è stato nominato Socio Benemerito dell'ANC a testimonianza non solo del forte rapporto che egli ha continuato ad avere con l'Arma, ma anche a titolo di speciale riconoscimento per il particolare impegno profuso in Afghanistan in circostanze estremamente difficili.

Il diploma gli è stato consegnato dal Presidente Nazionale, Libero Lo Sardo, nel corso di una cerimonia nella Presidenza Nazionale alla quale hanno presenziato il Gen. C.A. Carmelo Burgio, Comandante Interregionale Podgora, e il Gen. B. Carlo Cerrina, Comandante della Legione Allievi.Era anche presente l'Ambasciatore Ten. e Socio Benemerito Riccardo Sessa, Presidente della Sezione ANC Roma M.A.E.C.I..

L'Ambasciatore Pontecorvo ha svolto un ruolo molto importante nel favorire il coordinamento delle evacuazioni dall'aeroporto di Kabul attraverso un ponte aereo, che può essere considerato uno dei più complessi e significativi della storia recente, contribuendo a far decollare fino a 120 aerei al giorno consentendo di trarre in salvo 125 mila persone, in maggior parte afghani nell'ambito dell'operazione della Difesa "Aquila Omnia". 

Prima dell'attuale incarico in ambito NATO, Pontecorvo è stato Ambasciatore d'Italia in Pakistan dal 2015 al 2020 e in precedenza Consigliere Diplomatico del Ministro della Difesa dal 2012 al 2015.

Product added to wishlist
Product added to compare.

iqitcookielaw - module, put here your own cookie law text