Si trasmette la circolare IGESAN/CBT-2021 in data 17-02-2021 dell' espettorato Generale della Sanità Militare che disciplina la fattispecie in oggetto rinvenibile al sito (https://www.difesa.it/SMD_/Comunicati/Pagine/Circolare_cure_BT_Anno_2021.aspx).

Al riguardo si precisa che il citato Ispettorato ha confermato:

  1. la sospensione della possibilità di accedere a pagamento presso lo Stabilimento termale militare di Ischia per l'effettuazione delle cure fango-balneo-termali a cura del personale che con la precedente normativa aveva titolo ad usufruire di cure termali a carico dell' A.D .. Nella fattispecie occorre fare riferimento alle disposizioni diramate dall'Ufficio Legislazione di questo Comando Generale con circolare n. 33/1 24-2-2003 in data 27-03-201 5;
  2. l'ammissione alle cure fango-balneo-termali e/o inalatorie presso il citato Stabilimento, nonché idropiniche e complementari presso le località indicate dal militare con oneri a carico delI'A.D. del personale in servizio/quiescenza che abbia riportato una patologia riconosciuta dip. c.s., in conseguenza di "eventi dannosi" occorsi durante la partecipazione a "Missioni Internazionali di Pace";
  3. la possibilità per detto personale di poter attestare tramite certificato del Medico di Base SSN la necessità delle cure e l'assenza di controindicazioni all'effettuazione delle stesse, in luogo delle visite presso Strutture Sanitarie Militari;
  4. l'invio diretto della domanda al medesimo Ispettorato a cura del personale in quiescenza che abbia già fruito di cure termali a titolo gratuito;
  5. la mancata previsione di turni per la fruizione delle cure presso lo Stabilimento di Ischia a favore della necessità di prenotare il proprio turno;
  6. la cessazione della possibilità di portare eventuali accompagnatori durante la fruizione delle cure.

Si richiama l'attenzione:

  1. sulla circostanza che non risultano noti gli oneri dj soggiorno presso lo Stabilimento militare di Ischia;
  2. del personale militare interessato ad acquisire informazioni presso l'Azienda U SL di competenza circa l'eventuale sussistenza di rimborsi forfettari per le spese di soggiorno alberghiero sostenute per la fruizione di cure termali o contributi per cure climatiche e soggiorni terapeutici (non cure termali).

Si rappresenta, inoltre, che la presente circolare è stata pubblicata sul Portale Intranet Leonardo alla Sezione Tematica Sanità, al fine di consentire ogni più agevole consultazione.

 Circolare

 Modulistica

Product added to wishlist
Product added to compare.

iqitcookielaw - module, put here your own cookie law text